La Chase Aux Papillion Extreme

La Chase Aux Papillion Extreme

Tornando indietro nel tempo, La Chase Aux Papillions Extreme è stata lanciata nel 1999 dal suo creatore Anne Flipo. Il primo profumo de  L’Artisan Parfumeur è stato Mure et Musc del 1978, che ha conquistato gli amatori grazie al suo fresco aroma di more.

Tornando al nostro  profumo,  la nostra attenzione va sulla freschezza che il profumo emana, evocando la primavera ricca di essenze floreali, fresche e giovani. Le note  che La Chase Aux Papillions Extreme  propone sono simili a quelle prodotte nella variante classica  La Chase Aux Papillions ma si nota l’aggiunta di pepe rosa, zafferano, ylang-ylang e miele.

Osservando in dettaglio l’intera composizione, le note di testa sono molto piperine e lasciano un impronta più intensa di agrumi, cosi come domina il pepe rosa, lo  zafferano, l’albicocca e gli agrumi. Mentre il tiglio e il fiore di arancio sono relativamente ristretti, la tuberose  e il gelsomino sono i principali elementi che escono in primo piano. Al finale la base è  composta da miele, ylang-ylang, in comparazione con la variante classica;  Extreme è leggermente più dolce e allo stesso tempo lineare.

Accattivante e avvolto da accenti di profumo fuori dal comune, La Chase Aux Papillions Extreme, guadagna la sua ammirazione nel momento dell’applicazione  (quando lo si indossa).

L’esplosione tempestosa di aromi, emozioni e vibrazioni intense coccola anche la persona più esigente,  valorizzando le potenzialità  di La Chase Aux Papillions.

LEAVE A COMMENT

Your email address will not be published. Required fields are marked *